Tra le novità i cortei storici di capitani, presidenti e coordinatori dell’Ente succedutisi negli anni

di Flavia Pagliochini
BASTIA UMBRA Tutto pronto per il Palio de San Michele 2022, iniziativa giunta alla 60esima edizione e in scena dal 19 al 29 settembre: tra le novità, il corteo storico di tutti gli ex capitani di questi 60 anni di Palio, il corteo di tutti i presidenti e coordinatori dell’Ente Palio che si sono susseguiti, il premio al miglior carro e, soprattutto, un calendario di eventi speciali con mostre itineranti collocate in varie zone della città. A presentare il programma il sindaco Paola Lungarotti (che ha confessato la sua emozione perché il Palio torna alla sua forma originale) e la presidente dell’Ente Palio Federica Moretti. “Ci saranno varie mostre itineranti: una sarà dedicata esclusivamente alla lizza con le fotografie di tutte le prime frazioni che hanno avuto vita in questi 60 anni. Un’altra sarà dedicata alle sfilate e andrà in scena al Centro San Michele. Ci sarà anche quest’anno il Palio dietro le quinte giunto alla sua 11esima edizione. Sotto il conservone dell’acqua ci sarà una mostra artistica dove saranno ritratti i momenti più emozionanti del Palio. Presso l’Auditorium di Sant’Angelo ci sarà Bastia e il suo Palio. 60 anni tra sacro e profano, una mostra interamente dedicata a Teresa Morettoni. Infine, per ricordare questi due anni nefasti che ancora oggi rappresentano un peso per la nostra anima, durante la pandemia abbiamo realizzato quattro sculture di San Michele Arcangelo che saranno esposte presso la Rocca Baglionesca”. Il Palio comincerà il 19 settembre alle 19.30 con l’Apertura delle taverne rionali e alle 22 la Compagnia Piccolo Nuovo Teatro e la Scuola di Circo Teatro Rataplan si uniscono per regalare una personale reinterpretazione dello spettacolo “Siamo colore”. Martedì 20 la cerimonia di apertura con la benedizione degli Stendardi e dei mantelli dei Rioni e appunto il corteo Capitani storici. Da mercoledì 21 a sabato 24 in programma alle 21 ci saranno le Sfilate dei (in ordine di uscita uno al giorno) Sant’Angelo, Moncioveta, Portella e San Rocco. Domenica pausa con spettacoli e animazione nelle taverne rionali. Lunedì 26 è la volta dei Giochi in Piazza
tra i Rioni con tiro alla fune, corsa con i sacchi, albero della Cuccagna e puzzle.Martedì alle 21 è la volta dei piccoli con alle 9 di mattina Rion Mini Sport 2022 e a sera la sfida dei giovanissimi e assegnazione Minipalio.
Mercoledì dalle 18 la veglia della Lizza nelle chiese rionali e, dalle 22.30, il corteo dei presidenti e dei coordinatori storici dell’Ente Palio, a seguire lizza e assegnazione del Palio. Giovedì gran finale: alle 17 messa e processione, alle 23 spettacolo pirotecnico e chiusura. Tutte le sere alle 19.30 apertura delle taverne rionali.

 202 Visite totali

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.