Si onora anche la memoria di Teresa Morettoni

Manifestazione Viene ripercorsa attraverso le sue bellissime sfilate

BASTIA UMBRA Entra nel vivo il Palio de San Michele con l’inaugurazione di una doppia mostra “1962-2022 Bastia e il suo palio… 60 anni tra Sacro e Profano” e “60 anni di sfilate”. L’ingresso ad entrambe le mostre – aperte tutti i giorni dalle 18 alle 20 – è totalmente gratuito. L’esposizione pittorica curata da Giuliano Belloni, è stata organizzata dall’Ente Palio per onorare la memoria di Teresa Morettoni, a tagliare il nastro il sindaco Paola Lungarotti. Domenica scorsa invece è stato il turno del Centro San Michele che ha ospitato l’inaugurazione della mostra d’arte “60 anni di sfilate”. Si tratta di “Un viaggio emozionale all’interno della storia di questi spettacoli di piazza: idee e scenografie messe in risalto da carri mobili unici nel loro genere. La mostra ripercorre momenti vissuti all’interno di ogni rione, attraverso un viaggio multimediale e non, che porta alla scoperta dell’unicità di questi spettacoli”. Come spiega Federica Moretti, presidente dell’Ente Palio: “Ringraziamo di cuore tutti i rionali che si sono prodigati per realizzare questa splendida mostra sui sessant’anni. Il lavoro congiunto con la commissione del 60° ha dato i suoi frutti. Emozione dopo emozione, si respira tutta la nostra storia. Quanto all’estemporanea dedicata a Morettoni è una mostra meravigliosa che rende omaggio in modo indelebile al nostro Palio. Ringraziamo vivamente il curatore Giuliano Belloni, tutte le artiste e gli artisti che hanno partecipato”.
F.P.

 130 Visite totali

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.