60 anni di lizza Quel silenzio che diventa boato c/o Piazzetta Franchi

Move Ment a cura di Lorenzo Piccardi c/o Conservone

Installazioni artistiche di San Michele Arcangelo c/o Rocca Baglionesca

COMUNICATO STAMPA
Proseguono ininterrottamente i festeggiamenti per la ricorrenza di 60 anni di Palio con altre tre mostre all’aperto installate dentro Bastia Umbra.
Presso lo spazio antistante la Rocca Baglionesca sarà possibile apprezzare i quattro bellissimi San Michele Arcangelo realizzati dai rioni durante il periodo di pandemia. Le installazione artistiche rappresentano i particolari del Santo Patrono e l’eterna lotta tra il bene e il male.

Entrando dentro il centro storico di Bastia Umbra, presso la Piazzetta Franchi, inizierà un vero viaggio emozionale con 60 anni di lizza!

“Quel silenzio che diventa boato” è un percorso fotografico che traccia una linea dal 1963 ad oggi con tutti i momenti salienti della nostra amata lizza.

Istanti di fatica, passione e gioia che si ripetono incessantemente ogni 28 settembre dove la piazza si dipinge dei quattro colori dando vita una gara a dir poco emozionante.

Uscendo dalla piazza, percorrendo le vie della città, si arriva al Conservone dov’è collocato un altro museo a cielo aperto: Move Ment

La mostra fotografica di Lorenzo Piccardi, in collaborazione con Fap Foto, è una sintetica ed essenziale vetrina rappresentativa dell’atmosfera che si gode durante lo svolgimento delle sfilate rionali.

Move ment è anche un inno alla creatività, al movimento, ai giochi di luce e di colore.

La tematica itinerante della mostra è “momento del movimento”. Fotografie volutamente scattate con l’intento di catturare la magia delle gesta e delle movenze dei figuranti durante le sfilate dei quattro rioni attraverso scatti con lunghi tempi di esposizione.

Federica Moretti, Presidente dell’Ente Palio: “Queste tre mostre sono state fortemente volute dall’Ente Palio e dalla Commissione del 60° e, al di là dell’arte, hanno anche un enorme valore storico ed emozionale. Durante la pandemia i rioni sono stati meravigliosi interpretando al meglio la tematica di San Michele Arcangelo con quattro simboliche rappresentazioni che ancora oggi riecheggiano nei nostri cuori. 60 anni di lizza è una mostra che non ha bisogno di presentazioni in quanto risveglia sia le intrepide gesta dei nostri epici lizzaioli che le intense emozioni che hanno provocato in ognuno di noi. Move ment è un vero museo a cielo aperto ed è forse il simbolo della nostra vera mission per questi 60 anni. Al di là della ricorrenza infatti, il nostro principale intento è stato quello di movimentare tutta la città con un profumo di Palio. Un decoro diverso, una bellezza dentro l’arte, un nuovo modo di vivere Bastia… Ma non è finita qui! Tante altre cose bollono in pentola e nei prossimi giorni ne vedremo delle belle!”.

Le mostre sono sempre visibili e l’ingresso è totalmente gratuito.

 251 Visite totali

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.