I carabinieri hanno fermato gli autori del colpo in un esercizio commerciale

BASTIA UMBRA Un bottino di circa mille euro. E’ il valore della merce rubata in un esercizio commerciale durante la notte tra lunedì e martedì, ma i ladri sono stati fermati subito dopo aver messo a segno il furto. I militari dell’aliquota radiomobile della compagnia di Assisi guidata dal capitano Vittorio Jervolino hanno tratto in arresto tre uomini – due cittadini italiani e un cittadino extracomunitario residente da anni nell’assisano, tutti trentenni – per l’ipotesi di reato di furto aggravato in concorso. I tre sono stati arrestati dai militari dopo aver rubato generi alimentari e bevande dall’interno di un noto esercizio commerciale. Il veloce intervento dei militari ha permesso di localizzare i presunti autori a pochi metri dal luogo del fatto, a bordo di un’autovettura dentro la quale, avvolta dentro una tovaglia, è stata ritrovata la refurtiva di circa mille euro immediatamente restituita al titolare del negozio. I tre, accompagnati in caserma a Santa Maria degli Angeli, al termine degli accertamenti e delle formalità, sono stati tratti in arresto per l’ipotesi di reato di furto aggravato in concorso.
F.P.

 186 Visite totali

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.