BASTIA UMBRA La sicurezza è una questione di collaborazione. Soddisfazione da parte del presidente di Umbriafiere, Stefano Ansideri, per la gestione della vicenda che risale al 2016. Esprime soddisfazione Stefano Ansideri per il decorso della vicenda legata ad un furto di attrezzature agricole durante l’edizione 2016 della manifestazione. Vicenda che finalmente potrebbe avere un epilogo. Si approda ora in tribunale dopo la lunga e corposa attività di investigazione e ricostruzione dei fatti. “L’intera indagine è scaturita dalle foto scattate alle targhe dei veicoli all’interno del quartiere dal nostro servizio interno di sicurezza. È questa la dimostrazione che la macchina organizzativa di Agriumbria è ben strutturata e capace di monitorare a dovere la complessa movimentazione di mezzi, cose e persone all’interno della manifestazione”.

 101 Visite totali

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.