Un riconoscimento che consente di accedere a bandi e iniziative

ASSISI – La Città di Assisi e Bastia Umbra sono state riconosciute, per le attività svolte da ciascuno, «Città che legge 2022-2023», un riconoscimento che consente di accedere a bandi e iniziative promossi dal Centro per il libro e la lettura, d’intesa con l’Anci (Associazione nazionale Comuni italiani). Un riconoscimento che, per Assisi, testimonia anche la grande attività della biblioteca comunale che nel corso di tutto l’anno organizza iniziative per sensibilizzare e diffondere il più possibile la lettura e in particolare avvicinare i giovani e i giovanissimi ai libri. Analogamente, si rivela importante per Bastia Umbra l’attività svolta nel corso degli anni dalla Biblioteca Comunale «Alberto La Volpe»; con incremento dei numero dei lettori e con le molte iniziative di incontro con gli autori e la collaborazione con le scuole e le associazioni del territorio.

 66 Visite totali

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.