BASTIA UMBRA Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, iniziative a Bastia Umbra e ad Assisi. A Bastia Umbra, su iniziativa del Comune, alle 8.30 assemblea all’ Istituto Professionale Servizi Commerciali Polo – Bonghi «La violenza di genere e la comunicazione sociale». Saranno presenti il sindaco Paola Lungarotti (nella foto) e l’assessore alle Politiche Sociali e Pari Opportunità, Daniela Brunelli. Alle 11.30 inaugurazione di una panchina rossa presso il Giardino dell’Istituto Professionale Servizi Commerciali «Marco Polo» di Viale Giontella. Fra gli altri appuntamenti, alle 16 tavola rotonda, all’auditorium Sant’Angelo, «Cicatrici permanenti. Come affrontare le conseguenze del femminicidio in chi rimane: reti di supporto e normativa». Interventi del sindaco Lungarotti, Simonetta Pangallo, madre di Barbara Cicioni, Valeriano Tascini, avvocato della famiglia difesa della famiglia Pangallo e dei figli), Giuseppa Anatra che interverrà sul tema «Interventi a favore degli orfani speciali».

Nella città serafica l’amministrazione comunale ha invitato a partecipare le scuole del territorio, il Punto d’ascolto antiviolenza e la biblioteca cittadina: a Santa Maria degli Angeli, nell’area verde di viale Maratona, alle ore 11.30, sarà inaugurata una panchina rossa che testimonia il posto occupato da una donna che non c’è più, portata via dalla violenza.

 78 Visite totali

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.