Decima edizione, oggi e domani

Un viaggio nel tempo e nel gusto di una volta per un appuntamento diventato ormai imperdibile per tutti gli amanti del vintage, a spasso tra modernariato, antichità e collezionismo. Oggi e domani l’Umbriafiere di Bastia Umbra diventa “La Terra dei Mercanti“, manifestazione alla sua decima edizione, con un’ifferta che spazia dallo stile antico del XIX secolo ai raffinati anni ‘20 del ‘900, dal rockabilly anni ’50 agli psichedelici anni ‘60, dai coloratissimi anni ’70 ai retrofuturistici anni ’80.“La terra dei Mercanti“ si può visitare oggi dalle 9.30 alle 19.30 e domani dalle 9 alle 19 con oltre 250 gli espositori arrivati da tutta Italia e un’ampia offerta rivolta sia agli appassionati più esperti che ai curiosi. Ci saranno arredi e complementi di arredo d’antichità – da fine ‘800 fino a inizio ‘900 – e di modernariato, con tutto quello che ha fatto la storia dal 1950 fino la fine del ‘900, come jukebox, sedie da barbiere, tavoli in formica, poltrone sferiche anni ’60 e frigoriferi Coca Cola. E ancora, collezionismo a tema militare, bottiglie di liquore di porcellana, tavoli da biliardo d’epoca, vinili, fumetti, radio, orologi, monete, giocattoli e un’intera area della fiera dedicata al modellismo dinamico, con una grande stazione ferroviaria di 300 metri quadrati ricostruita nel dettaglio per i trenini d’epoca. Come sempre, ci sarà poi ampio spazio per il settore vintage, con una vasta proposta di abbigliamento, borse, occhiali da sole e altri accessori protagonisti della moda dagli anni ’20 agli anni ’80 del XX secolo, e oggetti da collezione difficili da trovare. E dopo il successo dell’anno scorso, per gli appassionati di cartaceo antico tornano espositori specializzati in stampe, carte geografiche e libri antichi.

 321 Visite totali

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.