L’esame servirà per fare ulteriore chiarezza sulla dinamica del sinistro in cui è morta la 24enne di Borgo Ticino

BASTIA UMBRA Domani mattina verrà effettuata l’autopsia sul corpo di Nicoletta Bolzani, la 24enne di Borgo Ticino investita e uccisa da un’auto nella serata di venerdì, mentre con amici e familiari camminava sulla dritta di Campiglione. A disporla il pm Iannarone: l’autopsia sarà eseguita dalla dottoressa Panata, medico di parte è Sergio Scalise Pantuso. La 25enne alla guida dell’auto, assistita dall’avvocato Delfo Berretti, è ancora sotto choc e assistita dagli psicologi. La giovane, risultata negativa ad alcool e droga, ha affermato di non aver guidato a velocità elevata, e di non aver visto i pedoni, ma non perché distratta dal cellulare, che era nella borsa. Sono intanto ripartiti gli altri turisti, arrivati in città per una rimpatriata. In Umbria sono rimasti solo i genitori della giovane vittima, ospiti di una struttura individuata dalla Questura e assistiti anch’essi da psicologi.

F.P.

 1,001 Visite totali,  1 Visite odierne

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.