ASSISI SERRATI CONTROLLI DEI CARABINIERI SUL TERRITORIO — ASSISI — CONTROLLI sul territorio dei Carabinieri: un arresto per droga, dopo inseguimento, tre denunce per guida in stato di ebbrezza, una denuncia per ubriachezza e bestemmia dopo un diverbio con la compagnia.I militari del Comando Compagnia di Assisi hanno inseguito e arrestato un quarantaduenne residente a Città di Castello. Percorreva, di notte, in senso discendente viale Umberto I. Alla vista di una pattuglia dell’Arma posizionata per un posto di blocco, ha accelerato per tentare la fuga. Manovra fallita, visto che l’inseguimento da parte delle ‘gazzelle’ ha consentito di bloccarlo nel giro di poche centinaia di metri. Il conducente e la vettura sono stati sottoposti a perquisizione; all’interno del veicolo i militari hanno trovato hashish (circa 5 grammi). Il controllo nell’abitazione dell’uomo (con precedenti per droga) ha consentito di recuperare circa 50 grammi della stessa sostanza e un bilancino di precisione. Per lo spacciatore sono scattate le manette. Sempre nel corso dei controlli notturni i Carabinieri del Radiomobile hanno fermato ad Assisi tre automobilisti italiani; sono stati trovati alla guida delle loro vetture in stato di ebbrezza alcolica. Due di loro, con il tasso più elevato, sono stati denunciati mentre per il terzo è scattata solo una sanzione amministrativa; le auto sono state poste sotto sequestro e le patenti ritirate. In un caso c’è stato un tentativo di fuga in auto, ma ancora una volta i Carabinieri sono risultati più veloci. Infine a un altro italiano sono state contestate violazioni amministrative per oltre 200 euro; in particolare per ubriachezza in luogo pubblico e bestemmia. L’uomo si aggirava per il centro storico ubriaco pronunciando frasi irripetibili, imprecazioni e bestemmie tra lo stupore e lo sconcerto della gente. Portato in caserma, l’uomo, originario delle Marche, si è giustificato asserendo di aver avuto un diverbio con la propria compagna. La polizia municipale ha invece multato (1000 euro) un’automobilista che, ubriaca, era uscita di strada in via Giovanna di Savoia; aveva un tasso alcolemico oltre i limiti.

Maurizio Baglioni

Loading

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.