BASTIA UMBRA – Una settimana al voto, aspiranti sindaci Erigo Pecci e Paola Lungarotti e liste a supporto impegnate nella volata finale. «Il risultato del PD si unisce a quello delle altre liste che insieme hanno collaborato affinché la coalizione civico progressista e la candidatura a sindaco di Erigo Pecci si sia attestata prima rispetto alle alternative – sottolinea il Pd bastiolo -. C’è un dato oggettivo che non va perso di vista riguardo al ballottaggio: il 62% degli elettori si è espressa chiedendo un’ amministrazione nuova rispetto a quella uscente, quindi una nuova Bastia è possibile e realizzabile«. Il circolo territoriale bastiolo di Fratelli d’Italia, che sostiene Lungarotti, rileva come la maggioranza degli elettori che si sono recati al voto abbia scelto di votare il centro-destra. «Noi riusciremo a vincere – la convinzione di Fratelli d’Italia – con il sostegno dei tantissimi cittadini che hanno votato il fattivo progetto della nostra coalizione, insieme a quelli che vorranno riconoscerci il loro voto, compresi coloro che sono stati assenti al 1° turno di votazioni«.

Loading

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.