Gli alunni della elementare di Ospedalicchio in visita in Provincia
BASTIA UMBRA – Chissà se fra di loro c’era qualcuno con aspirazione politiche o se magari, dopo questa esperienza, qualcuno di loro desidererà intraprendere il cursus honorum per diventare, un giorno, consigliere provinciale. Ruolo che – seppure solo per un giorno – i bambini della V elementare di Ospedalicchio, accompagnati dalle loro insegnanti, hanno già rivestito, diventando consiglieri provinciali nel corso della simulazione di una seduta della più alta assise dell’Ente, svoltasi ieri proprio nella Sala del consiglio provinciale in Piazza Italia a Perugia. Oggetto del dibattito consiliare (guidato da un amministratore della Provincia), un tema che fosse vicino e comprensibile anche a piccoli cittadini come loro, all’ordine del giorno c’era infatti l’esigenza dell’ installazione di una fontana pubblica nella piazza di Ospedalicchio, con annessa discussione anche sul tipo di acqua che la fontana dovrebbe erogare, naturale e gratuita oppure frizzante e a pagamento. “Al termine di un’impegnativa discussione – spiega una nota della Provincia – la maggioranza dei bambini ha optato per installare sicuramente una fontana con erogazione di acqua naturale: questo l’esito della votazione, 13 voti favorevoli per l’acqua naturale, 9 per la frizzante e un’astensione. Prima della seduta consiliare – conclude la nota – i piccoli allievi avevano appreso informazioni sul funzionamento del consiglio provinciale e avevano visitato il Palazzo, le sue sale e apprezzato le opere d’arte che contiene”.

Loading

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.