MERCATO A Gubbio c’è coach Mattoni-La Zambelli Orvieto vuole un posto al sole Asta per il vice campione di Vota, Merli
PERUGIA – Sistemati i tre sestetti che militano in A maschile,l’interesse – mai scemato in verità,almeno sulle colonne del nostro giornale – torna tutto per le compagini impegnate nei tornei regionali. Dal ternano arrivano fermenti e novità. Leonardo Puliti, umbro di Montecastrilli, è stato ingaggiato dal Consorzio Vero di Monza (A2).Dall’alto dei suoi 199 centimetri farà
parlare di se, non a caso ha già centratol’esordio nella massima serie con la maglia dell’M Roma. La neopromossa Crediumbria Ternana (B2 femminile) ha perso permotivi di lavoro la palleggiatrice Elisa Petrelli, mentre è riuscita a trattenerele sorelle Ilenia ed Eleonora Scarpa che di proposte, anche più allettanti, ne avevano ricevute a iosa. Due i volti nuovi: la palleggiatrice Elisa Radi (dalle
giovanili della Sirio Perugia) e la centrale Laura Costantini (dal San Feliciano).Ma è dalla C “rosa” che arrivano i movimenti maggiori: la Zambelli Orvieto ha messo suuno squadrone e la compagine di coach Madau Diazparte con i favori del pronostico, forte degli ingaggi della palleggiatrice Erika Campana (Narni), della schiacciatrice Chiara Verdacchi (Latina), di Eleonora Tortelli
(Volley Roma) e Bruna Ragaini (Narni). Viaggia verso la Unipol Terni l’opposto orvietano Sara Veritieri. La Prep Gubbio ha cambiato coach, al posto dello storico Massimo Pugnitopo ecco Maurizio Mattoni via Pierantonio. La neo promossa Assisi Volley riabbraccia l’opposto Claudia Gaudenzi dopo la parentesi perugina nelle file della Libertas. La neopromossa in B1 Edil Passeri & Rossi Bastia, oltre alla riconferma della Norgini, ingaggia il martello Bellapianta dal Marsala e ha praticamente stretto con la schiacciatrice e storico
capitano dell’Umbertide,Maddalena Rosi.La curiosità Il pallavolista Lorenzo Merli, secondo nella classifica finale di Vota il Campione battuto dal solo Salvatore Puccio, ha concluso con successoil percorso scolastico “conquistando”lamaturità scientifica ed ora, prima di
riprendere gli allenamenti nella sua squadra di volley, sta godendosi alcuni giorni di riposo.Merli era riuscito a ottenere oltre 4.500 voti e a contrastare fino alle fasi finali il percorso di Salvatore Puccio che dopo un discreto Giro di Svizzera è impegnato nel giro ciclistico di Vallonia. I due contendenti, scambiatisi i numeri di cellulare nel corso della serata del galà delle premiazioni, si sono fatti i complimenti per i rispettivi successi scolastici e ciclistici. Puccio, in una delle tappe più difficili del giro di Svizzera si è classificato terzo, sfiorando per poco il successo. Merli, bella promessa nel volley umbro e conteso anche da alcune squadre di fuori regione, è riuscito a ottenere un buon punteggio nella maturità.
di Felice Fedeli

Loading

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.