Proiettati una serie di film grazie all’iniziativa di Pro Loco e associazione Bictonia
BETTONA – Le associazioni Pro Loco e Bictonia sono in piena attività. I due sodalizi da diversi anni svolgono un meritorio ruolo di promozione socio-culturale.
Si impegnano con dedizione per la crescita e lo sviluppo di Bettona e delle sue frazioni. Dal mese di marzo, ogni venerdì, le due associazioni, in piena collaborazione, ripropongono il cineforum. In particolare ci saranno sei visioni, sei capolavori, presso la sala Preziotti di Bettona con inizio alle 20.30.
I film proposti sono : “Signore & Signori” (Germi 1965), “La mazurka del barone ,della santa e del fico fiorone” (Avati 1975) , “La Casa del Sorriso” (Ferreri 1991), “Cari fottutissimi Amici” (Monicelli 1994), “Una pura formalità” (Tornatore 1994) , “Tu ridi” ( P. e V. Taviani 1998). L’attività di rivisitazione dei capolavori durerà fino al 30 aprile. L’associazione Bictonia curerà, i corsi di inglese e corsi di lingua italiana per gli stranieri residenti nel territori bettonese.
Restando in ambito culturale c’è da ricordare che sabato alle 18 nel Palazzo del Monte Frumentario di Assisi verrà inaugurata la mostra “I colori di Giottola basilica di Assisi, tra il restauro e la restituzione virtuale”. Secondo le modalità di visita, il biglietto della mostra potrà dare diritto alla visita del cantiere di restauro nella Cappella di San Nicola, all’interno della Basilica Inferiore e al percorso espositivo allestito nel Palazzo del Monte Frumentari.

Loading

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.