VOLLEY-B2 FEMMINILE-Non c’è stata partita e davanti a 400 tifosi Mezzasoma e compagne troneggiano: 3-0
BASTIA UMBRA Avviso ai naviganti: la serie B2 femminile ha una nuova leader. L’Edilizia Passeri Bastia trionfa nello scontro al vertice della ventesima giornata e con i tre punti conquistati scavalca il Volley Club Cesena andando a scalzarla dalla vetta della classifica. In un palasport gremito in ogni ordine di posto (400 gli spettatori) lo spettacolo proposto dalle biancazzurre è stato di altissimo livello. Una buona battuta, una difesa attenta ed un muro granitico, hanno polverizzato le rivali sostenute da una monumentale Zebi. Se non fosse stato per la schiacciatrice umbra in forza alle romagnole il risultato della gara sarebbe stato ancor più netto. Si parte proprio con Zebi subito in evidenza (1-4). La palla scotta nel finale, Morelli mura Zebi (sette punti nel set d’apertura) e Ubertini impatta con una bomba in diagonale infiammando il palazzetto (21-21), suo anche il muro del sorpasso e poi Filanti tira in rete l’attacco che vale il vantaggio bastiolo. Invertiti i campi c’è il botta e risposta tra Zebi e Mezzasoma (2-2). Lorio si carica sulle spalle la squadra e prende un break di vantaggio, Rossit affonda da zonaquattro e aumenta le distanze (12-8).
Le ospiti agganciano con Zebi ma Bastia non si scompone e con la precisione di Gagliardi e la potenza di Ubertini riprendono in mano la situazione, Mezzasoma sigla il raddoppio. Il terzo frangente registra un iniziale sbandamento delle cesenati che per la prima volta nel match commettono qualche errore (7-3). L’ulteriore scollamento è opera di Mezzasoma e Rossit che a rete sono implacabili (15-9). Appena il ritmo cala le romagnole dimezzano lo
svantaggio (18-15) poi il muro di Bastia (nove palle a terra) torna ad essere invalicabile (23-17). Ormai la Edilizia Passeri è inarrestabile e sull’ace di Rossit il Pala-Giontella esplode in un fragoroso boato. La sesta vittoria consecutiva per tre a zero, quando mancano sei turni alla fine del campionato, pone sotto i riflettori il sodalizio targato Libertas Pallavolo Bastia.
EDILIZIA PASSERI BASTIA: Rossit 13, Mezzasoma 13, Lorio 10, Ubertini 9, Morelli 7, Gatto 2, Gagliardi (L1), Ponti B. Ne. Pasquadibisceglie, Uccellani, Ponti F.,Bigini, Norgini (L2). All. Ricci Gian Luca ed Alessandro Papini.
CESENA: Zebi 22, Bersani 7, Cancellieri 5, Socci 5,Filanti 3, Azzi, Ciavarella (L), Gardini 2, Di Fazio,Tardozzi, Delgado. Ne: Villa,. All. Giorgio Raggi e Daniele Ferrari.
PARZIALI SET: 25-23; 25-22; 25-14.
ARBITRI: Ida Isabella Di Rienzo e Franco Marinelli.

Loading

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.