A2 maschile Neopromossi al via a Pineto, tifernati in casa del Segrate
Sir-Gherardi, derby alla quinta

Si parte il 17 ottobre con le due formazioni umbre pronte a stupire. La neopromossa Sir Safety Umbria comincerà in casa del Pineto, mentre la Gherardi sarà di scena a Segrate. Ma in casa Sir, adesso, sono davvero arrabbiati perché hanno perso il laterale e capitano della Nazionale argentina Quiroga. Il presidente Sirci è arrabbiato. “Sono cose che non capitano mai e siamo amareggiati perché la nostra è una società che attira i giocatori. Peccato, fino a sabato era tutto a posto, poi il giocatore, molto giovane, ha cambiato idea. In Italia non giocherà e quindi sceglierà magari una A1 in altri paesi. Noi non ci fasciamo la testa e continuiamo a cercare il sostituto. Intanto pensiamo al campionato. L’avvio mi piace e in casa di un Pineto con una gara impegnativa, ma non impossibile e poi all’esordio al PalaEvangelisti con la vecchia conoscenza Genova. Partiamo con grande ottimismo, vogliamo far bene”. Esordio in trasferta anche per la Gherardi Cartoedit che giocherà in casa del Segrate alla prima e poi avrà in casa il Vero Volley Milano. E’ il ds Mauro Alcherigi a commentare il calendario. “L’inizio con le due neopromosse non è agevole visto che sia Segrate che Milano hanno messo assieme degli organici di alto livello e sono in A2 per restarci. L’esordio in casa sarà, invece, carico di emozioni per il ritorno di Enzo Di Manno a Città di Castello. Poi anche il match contro Ravenna sarà difficile e il derby contro Bastia è una partita a sé, anche perché bisogna risalire agli storici derby di Città di Castello contro Spoleto per trovare una partita di questo fascino in A2”.

Corriere-2010-07-16-pag14S

Loading

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.