— SANTA MARIA DEGLI ANGELI —VOLEVA evitare una multa pesante (pari a 2000 euro) legata a un precedente reato, ma finisce arrestato. Si tratta di un romeno di 25 anni, residente a Perugia, bloccato a Santa Maria degli Angeli dai carabinieri; dovrà rispondere di false attestazioni a pubblico ufficiale. La pattuglia ha incrociato un’auto il cui conducente, alla vista dei militari, ha cambiato repentinamente direzione di marcia, cercando di darsi alla fuga. Alla richiesta di esibire la patente di guida lo straniero ha affermato averla dimenticata a casa. Ed è andato oltre, fornendo le generalità del cognato: si era messo alla guida sebbene gli fosse stata ritirata la patente.

Loading

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.