COMUNICATO STAMPA
Domenica 18 aprile visita e concerto al Quirinale
La Banda musicale di Costano, che è anche il complesso istituzionale del Comune di Bastia Umbra, compie 60 anni di attività. La Banda è nata il 19 marzo 1950, in occasione della festa del Patrono di Costano San Giuseppe, sotto la direzione del Maestro Catalanotto. Tra i fondatori benemeriti si ricordano il cavaliere EnricoTrovatelli, il parroco Don Giovanni Castellini, Leo e Aleandro Lunghi, i fratelli Agostino e Rinaldo Polinori, il cavaliere Fernando Giuliani.
Il complesso musicale, oggi composto da 40 elementi molti dei quali giovani, è diretto dal Maestro Giuseppe Cecchetti di Perugia. Il presidente  Manlio Giuliani.ha dato il via alle celebrazioni il 19 marzo scorso, a sessant’anni esatti dalla nascita, con un concerto della Banda nella chiesa parrocchiale di Costano. E’ stato solo l’inizio delle manifestazioni dedicate al compleanno e che continueranno per tutto il 2010.
Il prossimo appuntamento è fissato domenica 18 aprile con una gita a Roma, promossa e  organizzata per i componenti del complesso orchestrale dall’Associazione teatro dell’Isola Romana, presieduta dall’avvocato Giampiero Franchi, con il sostegno finanziario dell’Amministrazione comunale di Bastia. Il programma della gita prevede nella mattinata di domenica la visita al Quirinale e nel pomeriggio la visita all’Auditorium Parco della musica, dove la Banda di Cistano terrà un concerto.
Saranno circa trecento persone che in autobus parteciperanno alla trasferta romana: i componenti della Banda e i loro familiari, numerosi estimatori e una rappresentanza del Comune.

Bastia Umbra, 13 aprile 2010

 

Ufficio Stampa del Sindaco

Loading

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.