BASTIA TANTE SONO STATE LE ISCRIZIONI ALLE ATTIVITA’ ORGANIZZATE DAL COMUNE. «ABBIAMO SOSTENUTO LE FAMIGLIE»  PIÙ DI MILLE, per la precisione 1.001, sono state le iscrizioni ai centri estivi del Comune in questa estate. Ieri, ultimo giorno di attività di «Giochinsieme», «Sportivando», «La Banda Marmocchi», e il nido estivo «Piccolo Mondo» che hanno riempito le giornate di bambini e ragazzi, dai 15 mesi ai 14 anni, a partire dal 28 giugno scorso. In complesso un numero inferiore agli anni precedenti, tenuto conto dell’offerta privata di centri estivi, che non sempre però riescono a garantire i livelli di qualità offerto dal pubblico, quanto a strutture e ad animatori. Nel rapporto sui dati di quest’anno diffuso dall’ufficio stampa del Comune si evidenzia che 418 sono stati i ragazzi della fascia da 7 a 14 anni accolti nei centri estivi, 394 i bambini da 4 a 6 anni, 189 i piccoli da 15 a 36 mesi del nido estivo. La maggiore concentrazione di iscritti si è registrata nelle settimane centrali del mese di luglio, mentre ad agosto è emersa una lieve flessione, in linea con le tendenze riportate ogni anno. A conclusione dell’attività l’amministrazione comunale si augura di aver garantito un servizio ludico e di aver dato risposte concrete alle famiglie. �

 Nazione-2010-08-14-Pag10

Loading

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.