Se ne discuterà stasera partendo dal regolamento che definisce le aree da preservare
BASTIA UMBRA Il consiglio comunale convocato per le 19 di stasera costituirà la prima vera occasione di confronto politico sull’impianto a biogas di Costano. Un’occasione attesissima dal comitato popolare della frazione perché “costringerà la politica ad esporsi in un confronto finalmente trasparente e a carte scoperte, oltre ogni chiacchiera e strumentalizzazione”. La massima assise sarà chiamata a discutere la “disciplina per l’installazione di impianti per la produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili”, in altre parole un regolamento che definisca le aree del territorio comunale da preservare. Il comitato, naturalmente, auspica l’accoglimento compatto e unanime della proposta; ma se da una parte il centrosinistra per primo ha avanzato la richiesta di istituire tale regolamento, voci di corridoio preannunciano che il centrodestra potrebbe invece avanzare delle obiezioni e, forse, respingere la proposta. Non resta che attendere l’evolversi della vicenda durante la seduta consiliare di stasera,che si preannuncia movimentata anche in vista della discussione dell’ordine del giorno sulla crisi dell’azienda Franchi.

Loading

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.