Il palazzetto dello sport ha accolto le finali regionali di squadra “Sincogym” e il torneo Gpt con il pienone di pubblico-Il 29 aprile toccherà alla Coppa Italia
BASTIA UMBRA Tutto esaurito al palazzetto dello sport Giontella, che domenica primo aprile ha ospitato le finali regionali di squadra “Sincrogym” e il Torneo Gpt, trasformandosi per un giorno nella capitale umbra della ginnastica ritmica. La manifestazione sportiva, che ha visto sfidarsi oltre duecento ginnaste di dodici società umbre,ha ottenuto un grandissimo successo e riempito gli spalti, gremiti da un pubblico vivace. L’impeccabile organizzazione a cura dell’associazione sportiva Gymnica Bastia, con il patrocinio del Comune, ha contribuito al successo dell’evento. La mattina si è disputato il Trofeo Gpt, nel quale Veronica Rosignoli si è qualificata per le finali nazionali. Nel pomeriggio, invece, la competizione ha visto sfidarsi tre squadre della Gymnica Bastia che hanno conquistato il titolo regionale, in prima fascia, con Marina Murali, Giulia Gorietti, Irene trotta, Annalisa Santi, Gaia Paradisi; e anche quello in seconda fascia, con Alessandra Ottavi, Nadine Santificetur, Alessandra Moretti, Ilaria Murali, Alessandra Ragni.
Sempre in seconda fascia ha conquistato la seconda posizione l’altra squadra bastiola composta da: Martina Drappo, Sofia Innocenzi, Arianna Bergamo, Brigitta Biancardi. Il prossimo appuntamento è in programma domenica 29 aprile, con la finale di Coppa Italia.

Loading

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.