Bastia Boom di iscritti al nido estivo comunale. Prorogato anche il servizio di trasporto scolastico

BASTIA UMBRA – Per soddisfare le richie ste delle famiglie rimaste escluse dalla gra duatoria comunale dei nidi estivi, il “Piccolo Mondo” di via Pascoli si è dotato di una nuova sezione dopo che la giunta comunale d centrodestra, guidata dal sindaco Ansideri ne ha autorizzato l’ampliamento. In questo modo altri otto bambini, di età compresa tra quindici mesi e tre anni, in aggiunta ai qua rantotto inizialmente previsti, hanno potuto usufruire del servizio. La nuova sezione è stata attivata dalla cooperativa presieduta da Moira Pantaloni con orario 7,45/14,30, facendo sostenere alle famiglie degli otto bambini iscritti la spesa relativa all’organizzazione.
Da segnalare inoltre che è stato prorogato fino al 31 dicembre il servizio di trasporto scolastico e di trasporto pubblico locale gestiti fino al 30 giugno in associazione temporanea di imprese (ATI) dalla società Acap di Perugia in qualità di capogruppo. Nelle more dell’espletamento delle procedure di gara e acquisita la disponibilità dell’Acap, la giunta ha giudicato opportuno provvedere alla proroga dell’appalto ritenendo indispensabile l’erogazione dei servizi in questione. “In particolare – è la motivazione addotta dall’esecutivo che governa Bastia – il servizio di trasporto scolastico è indispensabile per consentire, tra le altre cose, la regolare frequenza degli alunni della primaria e secondaria di primo grado, nonché per garantire, in piena sicurezza, la frequenza alla scuola dell’infanzia da parte di bambini d’età compresa tra i tre e i sei anni supportando così le famiglie nella gestione e nell’educazione dei propri figli”.
di MASSIMILIANO CAMILLETTI

Loading

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.