«PARTIAMO dal commercio per un’analisi e per proposte di iniziative concrete nei settori dell’economia — annuncia il neo-Assessore al commercio Fabrizia Renzini (nella foto) — che dovranno avere applicazione già nel prossimo autunno e soprattutto in primavera. E’ nostra intenzione incitare i commercianti a reagire alla crisi, creando occasioni ed eventi che richiamino visitatori, anche da fuori Comune. Le risorse comunali sono pochissime, ma la tradizione del commercio a Bastia Umbra e la capacità creativa dei nostri operatori sono requisiti in più da far valere anche nei momenti difficili». Di questi e di altri temi si parlerà nell’incontro con i commercianti promosso dall’amministrazione comunale per lunedì alle 14,30 nella sala del Consiglio comunale. Un’ora insolita scelta dalla Giunta per indurre i commercianti a partecipare numerosi durante la pausa pranzo. Interverranno all’incontro il sindaco Ansideri e l’assessore al commercio.CON QUESTA INIZIATIVA l’avvocato Renzini lancia una nuova sfida al commercio locale perché non si arrenda alla crisi. Il neo-assessore, che ha assunto l’incarico da meno di tre mesi, non si vuole far dettare l’agenda da nessuno e men che meno dalle difficoltà del momento. Il suo obiettivo sembra quello di tener desto il settore del commercio perché sia pronto a rilanciarsi ai primi segni dell’auspicata ripresa.
M.S.

Loading

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.