BASTIA UMBRA – Con provvedimento del funzionario responsabile del settore Lavori pubblici, ingegnere Vincenzo Tintori, l’amministrazione comunale di Bastia autorizza l’accensione degli impianti di riscaldamento dal venti al trenta aprile in tutti gli edifici pubblici e privati del territorio comunale per 3 ore giornaliere. In applicazione del D.P.R. 26.08.1993 N° 412, che stabilisce la facoltà di attivare gli impianti termici al di fuori dei periodi previsti, per una durata giornaliera non superiore alla metà di quella consentita a pieno regime. Il territorio del Comune di Bastia ricade nella fascia D per la quale è previsto il riscaldamento degli edifici dal primo novembre al quindici aprile.

Loading

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.