Interessati gli edifici che ospitano la scuola dell’infanzia di via Pascoli, la primaria “Fifi” e quella di Ospedalicchio
BASTIA UMBRA L’anno scolastico comincerà per gli studenti bastioli in edifici migliori di quelli nei quali a giugno s’è conclusala stagione 2011-2012: ammonta infatti a quasi 400mila euro la spesa per gli interventi di riqualificazione negli edifici e delle aree di pertinenza delle scuole, in corso di esecuzione e da ultimare entro l’estate prima dell’inizio del nuovo anno scolastico che già bussa alle porte.
Secondo l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Stefano Ansideri, l’intervento più importante, per un importo di 179mila euro, riguardala scuola dell’infanzia di via Pascoli interessata da lavori interni di restyling e ripavimentazione finalizzati a migliorare la funzionalità della struttura più vecchia, adeguandola alla parte realizzata di recente.Riqualificazione analoga anche per la scuola primaria “Umberto Fifi” nel quartiere di borgo Primo maggio, dove l’intervento prevede una spesa di 150mila euro. In questo caso gran parte degli interventi saranno attuati all’interno della scuola, ma anche all’esterno al fine di migliorare l’area verde a disposizione degli alunni.La scuola primaria di Ospedalicchio, invece,vedrà riqualificato il marciapiede antistante con un intervento di manutenzione straordinaria per un importo di 20mila euro, con effetti sulla funzionalità della strada a beneficio soprattutto di alunni e insegnanti. In cantiere anche lavori di tinteggiatura per le scuole dell’infanzia di Ospedalicchio, Bastiola e borgo Primo maggio, per una spesa prevista di 30mila euro.

Loading

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.