E’ uno degli argomenti dell’assise che si terrà giovedì

BASTIA UMBRA(al.ga.) – Armando Lillocci, presidente del consiglio comunale, ha convocato la prossima riunione della massima assise per giovedì prossimo alle 20. Sono quattro i punti all’ordine del giorno sui quali sono chiamati a confrontarsi maggioranza e opposizione: adozione dello stemma e del gonfalone del comune di Bastia Umbra; nuovo regolamento comunale per la disciplina delle insegne e dei mezzi pubblicitari; approvazione definitiva del piano attuativo proposto dalla ditta Spazio Dieci per la ristrutturazione dell’area Ricciarelli in via Fani; mozione presentata dai consiglieri del centrosinistra avente come oggetto la revoca della delibera cui è seguita l’istituzione della commissione edilizia. Sulla proposta del nuovo regolamento per la gestione dei supporti pubblicitari, dal palazzo del municipio bastiolo si fa sapere: “Non si tratta di un’ordinario aggiornamento della normativa regolamentare, ma vuole essere un manuale per i pubblici funzionari e per gli utenti di questo complesso comparto: l’installazione di cartelloni a Bastia Umbra è bloccata da oltre quattro anni, proprio per carenza di un regolamento studiato ad hoc”.

Corriere-2010-07-06-pag19

Loading

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.