COMUNICATO STAMPA
I lavori da realizzare in estate prevedono una spesa di 400mila euro
L’Amministrazione comunale ha programmato, con delibere esecutive adottate dalla giunta, interventi di riqualificazione negli edifici e delle aree di pertinenza delle scuole che prevedono una spesa complessiva di quasi 400mila euro.
L’intervento più importante, per l’importo di 179mila euro, riguarda la scuola dell’infanzia di via Pascoli, dove il progetto di manutenzione prevede interventi di restyling perlopiù all’interno della scuola finalizzati a migliorare la funzionalità della struttura più vecchia, con la ripavimentazione,  adeguandola alla parte realizzata di recente. Riqualificazione analoga anche per la scuola primaria “Umberto Fifi” nel quartiere di Borgo I Maggio, dove l’intervento prevede un a spesa di 150mila euro. Anche in questo caso,  come in via Pascoli, si tratta di un intervento funzionale da realizzare in gran parte all’interno della scuola, ma anche all’esterno per migliorare l’area verde a disposizione degli alunni. Un progetto anche per Ospedalicchio sul marciapiedi antistante la scuola primaria, che prevede un intervento di manutenzione straordinaria (importo di spesa 20mila euro), con effetti sulla funzionalità della strada a beneficio soprattutto di alunni e insegnanti che frequentano la scuola.
Infine, lavori di tinteggiatura riguardano le scuole dell’infanzia di Ospedalicchio, Bastiola e Borgo I° Maggio, per una spesa prevista di 30mila euro. Tutti i progetti sono stati preparati dal settore Lavori pubblici, coordinato dall’ing. Vincenzo Tintori.
“Interveniamo con progetti esecutivi sulla strutture scolastiche – rileva l’assessore dai Lavori pubblici  Marcello Mantovani  – che saranno eseguiti nei mesi di giugno, luglio e agosto, quando le scuole chiuderanno per la vacanze estive. Il programma degli interventi non si esaurisce qui, ma potrebbe estendersi ad altre strutture sulla base delle necessità manifestate dai responsabili e dagli insegnanti delle scuole di competenza comunale”.
Bastia Umbra, 6 aprile 2012
Ufficio Stampa del Sindaco

Loading

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.