Da chiarire i motivi dell’ustione al giovane
BASTIA UMBRA (f. p.) – In città ha destato scalpore la notizia delle due estetiste denunciate dai carabinieri per lesioni colpose: le due, professioniste in regola e senza precedenti (così come il centro in cui lavorano), stavano effettuando un normale intervento di depilazione laser (una tecnologia che, grazie all’emissione di energia luminosa, permette di colpire la zona interessata senza ledere i tessuti circostanti, anche perché solitamente prima della depilazione si provvede all’applicazione di un apposito gel che protegge la pelle e agisce da conduttore dell’energia luminosa) quando, per cause ancora da chiarire, avrebbero provocato ad un giovane 25enne del posto ustioni di primo e secondo grado alle braccia ed al torace. Dopo le cure del caso prestategli dai sanitari dell’ospedale di Assisi con una prognosi di 15-20 giorni, il giovane si è rivolto ai militari di Bastia Umbra per sporgere denuncia per lesioni personali: le due estetiste, adesso, dovranno rispondere di lesioni personali colpose.

Loading

Print Friendly, PDF & Email

comments (1)

  • Scalpore?………………………..io non ci dormo la notte!!!!ehheheehheNon vedo quale sia il problema a dire nome e cognomi ed il nominativo del centro interessato alla denuncia.mha!!!! E SE IO VOLESSI DEPILARMI? Dove vado? Di chi mi fido?Sapete che vi dico? Mi tengo il mio pelo!!!!!

comments (1)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.