BASTIA UMBRA L’AMMINISTRAZIONE DEL SINDACO ANSIDERI HA INVESTITO 570MILA EURO — BASTIA UMBRA — FORSE anche entro il 2012 potranno partire i lavori per la sostituzione di duemila lampade della pubblica illuminazione, in pratica gran parte degli apparecchi esistenti nelle aree urbane del Comune. Non è un’ottimistica previsione dell’impegnatissimo assessore ai lavori pubblici Marcello Mantovani, ma la semplice deduzione degli atti approvati negli ultimi giorni. La Giunta ha approvato il progetto esecutivo che conferma quanto già previsto nel ‘preliminare’: la sostituzione di circa duemila lampade ubicate nelle zone residenziali del territorio comunale con apparecchi illuminanti di elevata efficienza (lampade a vapori di sodio ad alta pressione oppure ad alogenuri metallici). «Si tratta — rileva l’assessore Mantovani — di un progetto che consentirà un intervento in gran parte della pubblica illuminazione destinato a migliorare l’efficienza energetica e a consentire anche un risparmio nella bolletta elettrica del Comune». L’intervento, che comporterà una spesa prevista in 570mila euro, è stato reso possibile grazie al contributo concesso dalla Regione Umbria di 324mila euro, ottenuti al termine della procedura con l’approvazione della graduatoria relativa al bando regionale per l’assegnazione di contributi alle amministrazioni comunali per interventi di efficienza energetica nella pubblica illuminazione.
m.s.

Loading

Print Friendly, PDF & Email

comments (5)

  • speriamo che ne mettano una dove ancora non c’è…. in via san valentino è sempre tutto buio…

  • DELLA SERIE “NON PER TUTTI”. In Via Norcia, essendo questa una via morta e sepolta già prima di nascere, si richiede una lampada votiva di soli 3 watt, o è troppo anche questa per due sole famiglie.

  • Chiacchiere, chiacchere, chiacchere…
    In Via Torgianese tutte le luci della pubblica sono accese anche di giorno da più di due mesi. Ed io pago…

  • oggi (di giorno) ho controllato via torgianese e non ho visto nessuna luce accesa.

  • Gianluca puoi controllare che fine ha fatto anche questa delibera? Grazie. Aspetto una risposta, ma non quella che dica i soldi non ci sono, perchè questi ci dovrebbero essere, dato che noi li abbiamo dati a suo tempo al comune e mai restituiti. Ora calcolando l’inflazione e un minimo di rivalutazione, dovrebbero bastare per portarci l’acqua pubblica (circa 2.500 euro), anzi ne avanzano parecchi.
    In questa erano state deliberate le spese per Via Norcia:
    Delibera Numero: 57 – Data: 17/9/2009
    Servizio: BILANCIO E CONTABILITA’
    VARIAZIONI AL PROGRAMMA TRIENNALE DELLE OPERE PUBBLICHE 2009-2011, AL BILANCIO DI PREVISIONE 2009, AL BILANCIO PLURIENNALE 2009-2011, E ALLE PREVISIONI DI COMPETENZA E DI CASSA DEGLI AGGREGATI RILEVANTI AI FINI DEL PATTO DI STABILITA’ 2009-2011 – APPROVAZIONE
    In questa sono scomparse:
    Esecutiva dal: 22/9/2009 – [T] Testo integrale C.C. n.57PROGRAMMA TRIENNALE OPERE PUBBLICHE 2012-2014
    Approvato con DCC n° 67 del 29.12.2011 – Aggiornato con DCC n° 37 del 31.05.2012 e DCC n° 45 del 26.06.2012.

comments (5)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.