IL VESCOVO PRESIEDE LA MESSA AL MONASTERO BENEDETTINO
BASTIA UMBRA —DUE IMPORTANTI avvenimenti caratterizzano il primo giovedì di maggio a Bastia. Una vita dedicata alla religione, quindi al servizio degli altri, e un appuntamento con il teatro dedicato alle famiglie e in particolare al rapporto genitori-figli. Due valori che sono fondamentali nella vita di oggi. Il primo appuntamento, stamani alle 11,30 nel monastero Benedettino di Sant’Anna, dove il vescovo diocesano Domenico Sorrentino presiederà la messa celebrata nel cinquantenario di professione religiosa della madre Priora suor Scolastica Tarpanelli. Durante il rito liturgico la suora rinnoverà i voti alla presenza della badessa suor Cecilia Aspergo, delle consorelle, del sindaco e di tanti amici ed estimatori. Stasera alle 21 al Teatro Esperia è in programma lo spettacolo «Lasciateci perdere», della Compagnia Gli Eccentrici Dadarò. L’organizzazione è del settore Sociale del Comune e rientra tra le manifestazioni del Progetto «Essere genitori oggi…», realizzato dalla Zona Sociale 3. Nella mattinata, sempre al cinema Esperia, sarà rappresentato «Per la strada», lo spettacolo che interessa invece gli studenti delle scuole, portato in scena dalla stessa compagnia teatrale.
m.s.

Loading

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.