La kermesse si svolgerà sabato 1° settembre
BASTIA UMBRA – Provare a coniugare l’aspetto economico con quello sociale. Questo, in sintesi, l’obiettivo con cui l’Amministrazione scommette sulla quarta edizione della “Mezza Notte Bianca”, in programma sabato primo settembre, Una festa-evento, che inizierà alle 21 per protrarsi fino alle 3 del mattino, per gran parte della notte, ma non fino alle ore piccole. La scelta delle “Mezza notte bianca”, infatti, si caratterizza rispetto alle altre per privilegiare e incoraggiare la partecipazione delle famiglie e non solo dei giovani e quindi il programma è stato pensato per un pubblico vasto e con diverse aspettative. L’iniziativa della manifestazione è dell’Amministrazione che ha mobilitato le associazioni del territorio per l’occasione in cui la città con i suoi bar, ristoranti e negozi saranno pronti ad accogliere i visitatori, anche quelli provenienti da fuori Comune.
«Si tratta di una manifestazione – l’ assessore alla Cultura, Rosella Aristei – ricca di tante proposte, capaci di attrarre un pubblico variegato, spaziando dalla cultura al divertimento, dal cuore al contorno del centro storico». Il fulcro della manifestazione sarà la centrale piazza Mazzini dove è in programma la cerimonia inaugurale e i principali eventi, in stretta relazione con gli altri luoghi dove sono organizzati spettacoli, animazioni e rappresentazioni. Via Garibaldi e piazza Umberto I, piazzetta Cavour, piazza Togliatti (del Mercato), piazza Bastia 2, fino allo slargo del Conservone, ma anche piazzetta Franchi e alcuni slarghi lungo via Roma. In ognuno di questi luoghi di intrattenimento suonerà un gruppo musicale di genere diverso. I temi della “Mezza Notte Bianca” 2012 oltre alla musica sono il volontariato, la solidarietà, il benessere e lo sport.
di LUCIO FONTANA

Loading

Print Friendly, PDF & Email

comments (9)

comments (9)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.