Un progetto da 40mila euro
BASTIA UMBRA Basta docce fredde per i giovani atleti che si allenano nello stadio comunale,interessato da un guasto alla caldaia che ha provocato e provoca molti disagi,soprattutto alla luce delle basse temperature. Attraverso una nota il Comune annuncia che sarà rinnovato in tempi rapidi l’impianto di produzione di acqua calda negli spogliatoi dello stadio, attraverso la sostituzione della vecchia caldaia di 191 kw con una nuova a condensazione di ultima generazione, di potenza pari a 97 kw e alimentata grazie all’installazione di quattro pannelli solari termici che consentiranno un risparmio energetico di oltre il 50%. Il progetto, che per l’intervento prevede una spesa complessiva di 40mila euro, è stato approvato dalla giunta comunale lo scorso 22 dicembre. Il procedimento per i lavori di esecuzione del progetto è stato avviato e le ditte che vogliono partecipare alla gara sono invitate a far pervenire al Comune di Bastia Umbra la propria offerta entro lunedì.

Loading

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.