LETTURA ORA I TRE ROMANZI VENGONO CONSEGNATI AI GIURATI POPOLARI CHE SCEGLIERANNO IL PRIMO ASSOLUTO  LA SFIDA  Dopo gli esperti saranno i lettori italiani e stranieri a indicare il ‘migliore’  ECCO I VINCITORI del Fenice Europa: sono Gianni Biondillo con «Nel nome del Padre» (Guanda), Francesco Carofiglio con «Ritorno nella valle degli angeli» (Marsilio) e Carla Maria Russo con «Lola nascerà a diciott’anni» (Piemme): i tre autori sono i vincitori di questa edizione del premio dedicato al ‘Romanzo Italiano per il mondo’. I loro tre libri sono stati selezionati tra quelli pervenuti alla segreteria del premio e la scelta è stata effettuata dalla giuria tecnica formata da Luca Desiato, Giuseppe Pederiali, Claudio Toscani e Adriano Cioci. I tre romanzi vengono adesso consegnati alla giuria popolare, formata da 600 lettori residenti in Italia e all’estero. Saranno loro a decretare il «supervincitore» che verrà premiato per la prima volta al di fuori dei confini dell’Umbria, a Pieve Emanuele (Milano) l’11 settembre. I giurati italiani sono dislocati in tutte le regioni, a cominciare dall’Umbria ed è presente anche un gruppo di detenuti nelle carceri di Perugia, Terni, Spoleto, Orvieto e Opera (Mi). I lettori all’estero sono italiani (perlopiù coordinati dall’Arulef) e stranieri residenti in Europa, Africa, America e Antartide.  
 Nazione-2010-05-18-Pag27

Loading

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.