AGGANCIO DEI ROSSOVERDI

di LUIGI ALLEGRETTI

ACQUASPARTA – Grazie alla doppietta di Rocchi, l’Am 98 supera il Bastia e ritrova la vittoria al “Finistauri” che mancava dal 20 settembre. I biancorossi di Luzi con questa sconfitta, interrompono la serie di sette risultati utili consecutivi e i vengono raggiunti in classifica proprio dalla squadra di Costantini. Nella prima frazione di gioco, le due squadre si affrontano a viso aperto, anche se la posta in palio è alta, ma sulla prima vera conclusione a rete, è l’Am 98 a passare in vantaggio.
Nella ripresa timida reazione degli ospiti, che però non hanno mai seriamente impegnato Squadroni. Poi il raddoppio di Rocchi che mette il sigillo sui tre punti e fa ottenere una vittoria importante alla sua squadra,in chiave salvezza. Al 10’ sono gli ospiti a farsi vedere in avanti, con una punizione dala fascia laterale destra di Marchetti, palla in area per Belkchach, ma il suo colpo di testa termina alto. Ma sul contrattacco sono i padroni di casa a portarsi in vantaggio un minuto dopo: Casali serve Rocchi, che entra in area di rigore e dopo essersi liberato di Zanchi, supera Tajolini,mettendo la palla all’angolino basso, alla sua sinistra. Al 26’ replica ospite con Belkchach, che cross in area, ma il colpo di testa di Monarchi non impensierisce Squadroni. Al 33’Bastia pericoloso: il solito Belkchach dalla fascia laterale sinistra,cross in area e Francioni da ottima posizione, non ne approfitta, facendosi parare il suo tiro di destro da Squadroni.
Nella ripresa al 2’ ci prova Mancini, ma il suo cross è neutralizzato dall’estremo difensore rossoverde. Al 5’l’Am vicino al raddoppio: su angolo di Tomassini, Rocchi ci prova di prima intenzione, ma il suo tiro viene deviato sul fondo da Cardinali. Un minuto più tardi gli ospiti con Belkchach, che serve Marchetti che va alla conclusione di destro, ma il suo tiro termina distante dai pali. Ancora ospiti al 12’ , alla ricerca disperata del pareggio,con Marchetti che su calcio d’angolo serve Belkchach, che di testa manda alto. Poi le conclusioni di Mancini al 28’ e De Santis al 33’, ma Squadroni è vigile. E al 36’ il gol che chiude l’incontro: Rocchi in area, si libera di Cardinali, e di destro batte Tajolini.

AM 98 (4-4-2): Squadroni L. 6.5, Arcangeli 6.5, Migliorini 6 (36’st Merendoni s.v.), Bordoni 6.5, Loreti s.v (28’pt Costantini 6.5), Tomassini 6.5, Donati 6, Milioni 6 (10’st Paoluzzi 6), Casali 6, Rocchi 7, Caterini 6. A disp: Colasanti, Squadroni M., Paragnani, Baldelli.
All: Costantini 6.5.
BASTIA (4-4-2):Tajolini 5,5, Sdringola 5.5 (13’st De Santis 6), Zanchi 5, Tardioli 5.5, Cardinali 5.5, Monarchi 6.5, Marchetti 6.5, Gnagni 5.5 (38’st Peri s.v.), Belkchach 6.5, Francioni 5 (46’pt Ortolani 6), Mancini 6. A disp: Sensi, Canestri, Speziali, Martellini. All: Luzi 5.
ARBITRO: Broccolo di Foligno 5. MARCATORI: 11’pt e 36’st Rocchi.
NOTE: spettatori 100 circa. Ammoniti: Rocchi, Caterini, Milioni (Am); Sdringola (B). Angoli: 7-2 per Bastia.Recupero: pt 4’, st 4’.

Loading

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.