La Lega calcio di Perugia tira le somme. Quarta: “Qui c’è tanta passione per tutti”. Ovazione per Righetti-Nel calcio a 7 riconoscimenti per Verna, Trestinese e Devil House
PERUGIA – Nelle due serate di premiazione svoltesi nella splendida cornice della Locanda dei Golosi, la Lega Calcio Uisp di Perugia ha concluso la stagione calcistica 2011/12 con una standing ovation nei confronti di un presidente Righetti sempre pronto a conferire premi importanti a tante compagini che in questa stagione si sono distinte. Premiazioni Nel Calcio 11 maschile di Eccellenza volano sul podio, Faldo Calcio,Villa Pitignano e Prepo. Nel campionato di Prima serie il San Sisto si aggiudica il primo posto,seguito da SanMarianese e Pineta. In seconda serie invece Passignano, Funny Bar e Petrignano. Nelle rispettive categorie si sono assegnati anche i premi di capocannoniere con Alessio Tassi (Prepo) goleador dell’Eccellenza, seguito da Valerio Guerrera (San Sisto) in prima serie e Giacomo Paciotti (Virtus Bettona) miglior realizzatore con 33 reti in seconda serie. Per Calcio 7 maschile di Eccellenza vengono premiate Verna, Trestinese e Devil House. In Prima serie Sant’Angelo, Cerqueto e Bmc. Seconda serie assegnata a Funny Bar, Antico Casale e Agape 2000. In Terza serie vincenti Bar Manhattan, Caffè Nuovo Fiore e Dinamo. Quarta ed ultima serie che vede assegnare premi a San Sabina, F.lli Necula,Due Torri. Nel Calcio 5 Femminile di Eccellenza, prime tre posizioni per Magione, Clt Terni e Uisp P.S.Giovanni. In Prima serie rispettivamente Orvieto Scalo, Massa e Joga Bonito nei tre gradini più alti. Le interviste Ottenuta la terza piazza all’esordio dello Joga Bonito il tecnico Luca Quarta, commenta: “Ho accettato questa nuova sfida rosa in una terra, quella di Bastia, che mi lega in modo particolare a questo gruppo di ragazze appassionate di calcio.
Il progetto Joga Bonito è frutto di una grande voglia di giocare e stare insieme. Divertimento, lealtà sportiva, costanza ed impegno sono le certezze che chiedo alle mie giocatrici ogni volta che scendono in campo. Sono orgoglioso di rappresentare un gruppo di ragazze che credono in me, dimostrandomi di voler lottare con sacrificio ogni giornata, portando a casa sempre grandi successi”. Personaggio di queste serate di premiazione è Senija Dzugumovic, giocatrice della Pol.Agello Femminile che conta ben 62 reti in questa stagione. La Lega Calcio Uisp di Perugia l’ha premiata come goleador rosa. “Sono orgogliosa di ricevere questo inaspettato premio, e per questo ringrazio la Lega di Perugia. Ho iniziato a giocare a calcio a 16 anni al Magione, approdando successivamente alla Grifo Femminile dove per un anno ho giocato in B”.
di Filippo Burzacca

Loading

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.