Dopo le ultime polemiche interviene Lupattelli di Confcommercio
BASTIA UMBRA – Sauro Lupattelli, presidente bastiolo della Confcommercio, lo testimonia: Angelo Carena, proprietario e gestore del negozio di pelletteria “Carpel” che si trova in via Roma, ha dichiarato fin da subito le sue perplessità in merito alle date di svolgimento dell’edizione 2009 di Expo Regalo, la fiera dedicata allo shopping natalizio da Epta di Confcommercio regionale. “Pur non essendo un associato della categoria che rappresento, Carena riceve comunque le comunicazioni relative alle iniziative di nostra organizzazione, nonché gli inviti per prendere parte alle riunioni che organizziamo – spiega il presidente Lupattelli – come è avvenuto anche in occasione dell’assemblea nel corso della quale, oltre alla programmazione delle domeniche di apertura, si parlò della troppa vicinanza dell’Expo regalo con il Natale. Su tale argomento, i presenti si trovarono tutti d’accordo, tanto che il sottoscritto prese l’impegno di confrontarsi con Epta per discutere del problema riguardo alle future edizioni”. Dunque, le parole di Lupattelli forniscono una risposta a Francesco Fratellini, assessore allo Sviluppo economico che, sentitosi chiamato in causa da Carena a proposito delle aspettative dei commercianti nei confronti dell’amministrazione comunale, ha dichiarato: “Non capisco per quale motivo il commerciante Carena parli in questo momento di dinamiche che si sono verificate oramai settimane fa; per discutere di esigenze legate al periodo natalizio ci sono state varie occasioni, comprese quelle legate alla comunicazione del calendario delle manifestazioni natalizie”. Dalle dichiarazioni del presidente Lupattelli si evince che Carena ha dimostrato da subito le proprie perplessità riguardo l’accavallarsi di Expo Regalo con i primi due fine settimana del mese di dicembre, periodo sul quale i commercianti del centro bastiolo puntano per le vendite. A questa considerazione, tuttavia, il presidente Lupattelli aggiunge: “Valutando attentamente la manifestazione in oggetto, possiamo anche affermare che forse non rappresenta la concorrenza più grande per i qualificati negozi di Bastia Umbra, e sicuramente non quanto la rappresentino le strutture della grande distribuzione organizzata”.
Alberta Gattucci

Loading

Print Friendly, PDF & Email

comments (5)

  • Ma quali dichiarazioni ha letto?!?!
    Da quale dichiarazione di Carena o Lupattelli si evince che il primo ha dimostrato subito le perplessità??? E in che modo Lupattelli avrebbe risposto con quelle parole a quanto scritto dall’Assessore Fratellini???
    Consiglio all’autrice di rileggere gli articoli prima di pubblicarli…

  • E SI!!! QUESTA è LA CONFERMA….. LA GIORNALISTA CE L’ HA CON L’ ASS. FRATELLINI!!!!!! CMQ, FORTUNA CHE TUTTI SAPPIAMO LEGGERE E TUTTI SAPPIAMO PENSARE PER POI GIUDICARE….

  • Mi dispiace che “professionisti del commercio” di provata capacità, si sono lasciati prendere da una malinconica ansia da prestazione, non aver avuto un periodo profiquo, con incassi soddisfacenti, durante le passate feste Natalizie, ha fatto scatenare un senso di colpa camuffato da accuse contro terzi e sono entrati in un tunnel incredibile
    di lamentele incomprensibili……… meglio pensare al domani.

  • … non è un giornalismo etico quello che stà praticando la giornalista, articoli scritti solo per creare chicchiericcio inutile, ma per mettere contro chi ? … più che rileggere gli articoli dovrebbe rileggersi qualcosa sull’etica della comunicazione. E’ peggio di Fede …

comments (5)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.