Bastia Umbra I due candidati ringraziano i propri sostenitori dopo la campagna elettorale

BASTIA UMBRA Ultimi appelli al voto dei due candidati Erigo Pecci (centrosinistra) e Paola Lungarotti (centrodestra) in vista del ballottaggio che riporterà alle urne i 17.068 aventi diritto. Il
candidato della coalizione progressista, che al primo turno ha ricevuto il 42,13% delle preferenze, ha affidato gli ultimi messaggi di questa campagna elettorale ai social, oltre ai comizi itineranti che ha tenuto ieri sera in più punti della città. “Ci tenevo a ringraziare tutte le persone che in questi giorni si sono spese per portare tra la gente la forza delle nostre proposte per Bastia. In tutte le iniziative che abbiamo messo in campo in questi mesi, il contatto diretto con le persone, l’ascolto e il dialogo costante sono sempre stati il nostro punto fisso. Abbiamo sempre cercato di coinvolgere i cittadini, perché per noi questo è il vero modo di fare politica. Grazie a tutti per i momenti che abbiamo passato insieme, li porterò sempre con me”. D’altro canto la sindaca uscente, che al primo turno ha ottenuto il 38,06% dei voti, ha comunicato in una nota che “amare la propria città significa sentire un legame profondo e speciale
con il luogo in cui si vive, e desiderare che sia un luogo in cui tutti possano sentirsi a casa. Significa apprezzarne le bellezze, i tesori nascosti, la storia e le tradizioni che la caratterizzano. Significa anche prendersi cura, adoperarsi per renderla sempre più vivibile e accogliente. Questo abbiamo fatto, questo è quello che vogliamo continuare a fare.Il nostro è un cammino solo iniziato. Grazie alla vostra fiducia che ogni giorno ci dimostrate, continueremo a rendere Bastia sempre più bella, inclusiva e moderna”.
G.B.

Loading

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.