CRONACHE
BASTIA UMBRA «RIVEDERE GLI ORARI»

– BASTIA UMBRA – FUNZIONA da oltre un anno l’aula studio universitaria aperta presso la palazzina uffici dell’Umbriafiere a Bastia nella primavera del 2018, su richiesta dell’associazione studentesca Sinistra Universitaria e con l’assenso dell’ex sindaco Stefano Ansideri e del Rettore Franco Moriconi. Era intervenuto il delegato del rettore per i servizi agli studenti prof. Federico Rossi. L’aula è stata concessa anche con il consenso di Umbriafiere Spa rappresentata dal suo presidente Lazzaro Bogliari. Venerdì scorso il gruppo consiliare del Pd di Bastia ha inviato una lettera al sindaco Paola Lungarotti, che in qualità di assessore ha seguito la vicenda dall’inizio, per evidenziare alcuni aspetti critici. IL PRIMO riguarda l’assenza nei due locali di un impianto di refrigerazione che rende invivibile l’ambiente nelle giornate di calura; l’altro attinente agli orari di effettiva apertura agli studenti che non collimano con quelli delle altre aule studio dell’ateneo. Questo problema, sollevato già a novembre, senza però una soluzione. Un aspetto che attende una risposta sin dall’inizio è quello del sistema di accesso automatizzato, per il quale – ricorda il PD – l’amministrazione universitaria si era dichiarata disponibile a concorrere per finanziare l’eventuale spesa.

400 Visite totali, nessuna visita odierna

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.