Serie D Occhi puntati anche sul sudanese-americano Ammar

Il centrocampista che ha giocato in Lega Pro è a disposizione

30 Anni  Per l’ex capitano del Barletta arrivato domenica

22 Anni Taifour  è cresciuto nella Academy di Paolo Rossi

di Leonello Carloni             

BASTIA UMBRA Il nuovo Bastia sta assumendo sempre più i connotati voluti e pretesi da Massimo Cocciari, non sono altro che un condensato di voglia e passione. Prosegue come stabilito con il suo staff la preparazione del Bastia, definita già “accattivante” dai tanti tifosi che hanno assistito agli allenamenti in questi tre giorni. Come previsto,  domenica mattina, si è unito al gruppo l’ex capitano del Barletta, Marco Milella, classe 1989 un centrocampista funzionale, che nelle intenzioni di Cocciari, dovrebbe prendere il comando delle operazioni a centrocampo. Leggendo il suo curriculum, Milella, ha tutte le carte in regola per ricoprire questo ruolo molto importante per gli equilibri della squadra. Nella sua  lunga carriera calcistica, infatti, ha trovato spazio in Lega Pro con il Giugliano, Melfi e Andria. Poi, per tre stagioni, ha pure giocato in Germania con la maglia dei Kickers Pforzhein e nella passata stagione con il Barletta. Inoltre, da poco tempo un apposita giuria dell’Ussi (Unione stampa sportiva italiana) Puglia lo ha premiato come migliore centrocampista del campionato di Eccellenza. Milella, troverà al suo fianco un altro giocatore di grande livello come Fabio Menchinella, finalmente diventato un giocatore del Bastia dopo molte stagione di corteggiamento. Ma in questi primi giorni di preparazione gli occhi dei tifosi sono andati su un altro pari ruolo di centrocampo, il sudanese con passaporto degli Stati Uniti, Taifour Ammar, un classe 97, residente a Perugia dove studia.Cresciuto nell’Accademy di Paolo Rossi, Taifour, ha anche indossato la maglia della nazionale under 23 del Sudan. Se poi, si considera che Cocciari per completare il reparto di centrocampo, potrà utilizzare, Rocco Rondoni, i giovani in quota come Bokoko, Berrettoni e Convito, più alcuni rampolli del vivaio portati in preparazione la rosa a sua disposizione è ampia. Intanto, la società, ha confermato anche per la prossima stagione Michele Battistelli alla guida della formazione Juniores, ritenendo valido il lavoro svolto dall’ex golden-boy nel passato campionato. Giocatori del Bastia in preparazione LA ROSA Portierei: De Vin- cenzi, Meniconi Difensori: Marani, Russo, Zinna,  Bolletta,  Rosignoli, Marconi, Skenderi Centrocampisti: Arshimov, Belloni, Berrettoni, Bokoko, Convito, Correale, Fermi,  Menchinella,  Milella, Rondoni, Taifour Attaccanti: Giglio, Tedesco, Rufini, Sylla Fode, Antonini. All. Massimo Cocciari. Collaboratore tecnico Sauro Agostinelli. Preparatore atletico Francesco Nelli. Preparatore dei portierei Stefano Tajolini. Massaggiatori Edoardo Fioriti, Silvio Gaudenzi. Custode Franco Cellini

AMICHEVOLE La prima uscita ufficiale al Fioroni di Ellera domenica 11 Aaosto. TARPANELLI A GUALDO Tarpanelli (2001 difensore) lascia il Bastia e va alla corte di Pierottia Gualdo in Eccellenza.


192 Visite totali, 4 visite odierne

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.