Calcio serie D Bastia Umbra FULMINE a ciel sereno nel Bastia calcio quando, martedì, il centrocampista Marco Milella ha comunicato la decisione di lasciare la squadra e tornarsene a casa. Tra le lacrime il giocatore, napoletano d’origine e proveniente dal Barletta, ha detto di essersi trovato bene a Bastia, ma per motivi familiari lascia l’Umbria. La decisione improvvisa costringe il direttore sportivo Mauro Cuppoloni a ricercare subito un sostituto. Irritato il presidente Sandro Mammoli: «È ovvio che dovrà rimborsare le spese sostenute per il suo ingaggio. Siccome tutti siamo importanti, ma nessuno è indispensabile siamo al lavoro per ridare al tecnico Cocciari un giocatore valido». Il Bastia sconfitto domenica in Coppa Italia dal Foligno ha lasciato un’impressione positiva. «E’ presto per qualsiasi valutazione, tuttavia – ha sottolineato l’allenatore Massimo Cocciari – i ragazzi stanno rispondendo bene alle direttive. La preparazione è incompleta e quindi anche il giudizio. Sarà il campionato a dirci se le scelte fatte finora sono valide». m.s.

128 Visite totali, nessuna visita odierna

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.