LA MOSTRA

BASTIA Domenica alle 18 all’Auditorium Sant’Angelo in piazza Umberto I a Bastia l’inaugurazione della mostra d’arte collettiva “Visioni artistiche
per raccontare il Palio”, organizzata dall’Ente Palio de San Michele. La cerimonia d’apertura, sovrintesa dalla presidente dell’Ente Palio Federica
Moretti, che vedrà la partecipazione del sindaco Paola Lungarotti, dei vertici dei Rioni, sarà seguita dalla presentazione dei curatori della mostra
Giuliano Belloni, Gianluca Falcinelli e Teresa Morettoni. Una mostra d’arte che vede impegnati, con stili e tecniche differenti, ventisette affermati artisti, provenienti da varie località dell’Umbria, a raccontare il Palio nei suoi colori e passioni: Luca Bartolucci (Coma), Giuliano Belloni, Fabrizio Bertolini, Maria Cristina Bigerna, Maria Caldari, Lamberto Caponi, Teresa
Chiaraluce, Simona Costa, Giorgio Croce, Angelo Dottori, Gianluca Falcinelli, Violetta Franchi, Matteo Fronduti (Coffee), Marco Giacchetti, Silvana Iafolla, Mauro Lepri, Elisa Lestini, Lucia Marchi, Marcello Masci, Lello Negozio, Gianluigi Panzolini, Flavio Rossi, Franco Susta, Armando Tordoni, Gianni Torti, Natalia Troni, Luciano Vetturini (Nino).
All’interno dell’itinerario espositivo è prevista anche una sezione
speciale in memoria di quattro artisti bastioli che con la loro creatività e dedizione hanno contribuito alla crescita del Palio: Lucio Castellini (Camacho), Antonello Coletti, Giuliano Monacchia e Fabio Rossi
La mostra, che rimarrà visitabile fino al 29 settembre, a ingresso
libero, nella suggestiva cornice dell’Auditorium Sant’Angelo, sarà aperta al
pubblico tutti i giorni dal lunedì alla domenica, dalle ore 17.00 alle 19.00, cui si aggiungeranno tre aperture serali straordinarie: 19, 20 e 27 settembre,
dalle ore 21.00 alle 23.00. Per maggiori informazioni è possibile consultate la pagina Facebook dell’Ente Palio e il sito http://www.paliodesanmichele.
it.

88 Visite totali, nessuna visita odierna

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.