Al Degli Esposti – Essoussi bestia nera Ha sempre segnato ai biancorossi Va tenuto a bada dal classe 1996

di Leonello Carloni

BASTIA  UMBRA Grande match Bastia-Montevarchi. Come un fratello maggiore, il neo allenatore del Bastia, Ortolani, ha messo in guardia i suoi dai pericoli che il complesso valdarnese potrebbe portare nel corso della gara. Per prima cosa oltre all’ex Nicholas Bura, ci sarà da neutralizzare Adname Essoussi, bestia nera del Bastia, sempre castigato sia con la maglia del Sansepolcro che con quella del Montevarchi. Un compito questo che spetterà a tutti i difensori e fra questi il coriaceo, Kevin Marconi. “Questa è una  gara  fondamentale  per noi – afferma l’ex Trestina – il valore dei nostri avversari è sotto gli occhi di tutti. Inoltre, avendo cambiato allenatore, saranno ancora più determinati. Anche fra noi c’è molta consapevolezza nei nostri mezzi e proveremo a raccogliere il massimo”. Intanto in attacco è arrivato l’ex Savoia Roberto Felici (1986). COSI’ IN CAMPO BASTIA (4-4-2). De Vincenzi; Corriale, Marconi, Russo, Bolletta; Rosignoli, Menchinella, Gori, Bokoko; Giglio, Rufini. All. Ortolani ARBITRO Diop di Treviglio.


143 Visite totali, nessuna visita odierna

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.