QUI BASTIA

Il Bastia c’è e, se una settimana fa dopo il successo sul Ponsacco è stata la sorpresa a prevalere oggi dopo la vittoria a Trestina, oltre alla soddisfazione comincia a prevalere la certezza. Sia chiaro, siamo solo all’ottava giornata di campionato, ma avere in classifica 8 punti anziché 2, apre prospettive inaspettate. «Sono molto contento del successo a Trestina, di cui sono grato ai ragazzi – ha detto il presidente Sandro Mammoli –. Riesco a guardare al futuro con rinnovata speranza e consapevole di poter dare ai nostri tifosi le soddisfazioni che meritano». Tra i protagonisti di questo balzo in avanti è il giovane attaccante senegalese di 19 anni, Fode Sylla. «Dopo un periodo di difficoltà e incertezze – ha detto Fode – abbiamo trovato tranquillità. La conoscenza reciproca mi ha dato forza per la svolta». «Siamo solo all’inizio e due vittorie non sono risolutive – ha detto mister Ortolani -. E’ pur vero che la squadra ha trovato equilibrio e fiducia in sè stessa». m.s.

260 Visite totali, nessuna visita odierna

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.