Un trentenne noto per reati di spaccio si è scagliato contro un altro ospite

BASTIA UMBRA Aggredisce un altro ospite della comunità che lo ospitava, trentenne finisce nei guai, viene portato in carcere a Capanne. Succede a Bastia Umbra, dove un trentenne già noto alle forze dell’ordine per reati connessi alla detenzione e allo spaccio di sostanze stupefacenti, affidato in prova ai servizi sociali e collocato presso una comunità di recupero dell’assisano, contravvenendo alle regole della non violenza della stessa comunità, ha aggredito un altro ospite iniziando una colluttazione. Immediato l’intervento dei militari dell’Arma che hanno riportano subito la calma. Quanto accaduto è stato subito segnalato al magistrato dell’Ufficio di sorveglianza di Perugia il quale ha quindi preso atto dei fatti e ha deciso di revocare immediatamente la misura in atto disponendo l’immediata carcerazione nella casa circondariale di Perugia. L’uomo è stato portato al carcere di Capanne.

F.L.

150 Visite totali, nessuna visita odierna

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.