Dibattito con gli alunni della “Colomba Antonietti” a trent’anni dal patto con Hochberg

BASTIA UMBRA Si rinsalda il legame tra Bastia e la Germania. Alcuni cittadini e la classe 2 G della scuola “Colomba Antonietti”, hanno incontrato Ole Grogro, rappresentante dell’ambasciata tedesca e capo dell’ufficio cerimoniale, e Alexander Grossklags, giornalista dell’ufficio stampa, per festeggiare insieme un doppio anniversario, i 30 anni dalla caduta del muro di Berlino e i 30 anni del gemellaggio tra la città di Bastia e Hochberg, comune tedesco di circa 9.500 abitanti. “Incontrare l’ambasciata tedesca – si legge in una nota della giunta – è stata l’occasione per rafforzare il senso di amicizia che lega Bastia alla Germania tramite il gemellaggio con Hochberg”, definito dal sindaco Paola Lungarotti una “storia condivisa”. Nel corso di questi trenta anni i legami si sono stretti attorno ai principi di libertà, fraternità, democrazia e pace. Congiuntamente sono stati organizzati un altissimo numero di incontri e di iniziative che ha visto la partecipazione di centinaia di persone. “Anche grazie al gemellaggio – ha ricordato Marcello Agostinelli, presidente dimissionario del Comitato gemellaggi – è maturata una coscienza europea, che avrebbe evitato i drammi che le guerre ci hanno consegnato”.

F.L.

264 Visite totali, nessuna visita odierna

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.