BASTIA UMBRA Sabato sera vietato ai deboli di cuore quello del Palagiontella che vede l’Abita Infissi Bastia, sotto di due set, ribaltare completamente la situazione aggiudicandosi i due punti rimasti in palio nel tie-break. Amarezza per le ospiti della Piccini Paolo spa Trestina che assaporavano il bottino pieno: non bastano Monti e Cerbella in forma smagliante.Torna in campo Alice Mancinelli dopo lo stop iniziale; brilla Buzzavi che fa 19 di personale (di cui 5 ace e 7 muri). 
I SET (22-25)Inizio di gara equilibrato con bei scambi ambo i lati; ficcanti i servizi di Gradassi e Uccellani e Abita Infissi passa avanti con il break di Servettini (7-5). Parte forte il muro ospite ed è ancora parità, con Trestina che trova lo spunto per ribaltare il parziale (7-10) e costringere Raspa al time-out. Prova a tenere botta Bastia col muro di Ercolanoni (9-11) ma Trestina preme sull’acceleratore e tenta la fuga; arriva l’ace di Buzzavi e Gradassi schiaccia a terra il punto del -1 (12-13). Arriva anche il pari a quota 14-14 ed è capitan Tabai a trascinare avanti Abita Infissi (15-14). Non si scompone la Paolo Piccini che torna avanti (15-18) e Bastia si rifugia ancora in time-out. Non sortisce l’effetto sperato il break chiesto da coach Raspa e Trestina trova lo spunto per fare il vuoto (16-22). Prova la reazione di rabbia Abita Infissi Bastia, che torna di nuovo sotto con l’ace di Tabai (20-22) e questa volta è la Paolo Piccini a chiedere il tempo. Spauracchio ospite, ma il colpo di reni di Bastia è tardivo e Trestina chiude 22-25.
II SET (15-25)Funziona bene il muro ospite e la Paolo Piccini approfitta per portarsi subito avanti (2-5): time-out Raspa e Bastia che accusa il colpo. Gradassi fa la voce grossa e Abita Infissi prova a rimanere in scia delle ospiti (5-7), ma Cerbella mura ancora e Bastia è doppiata (5-10). Si affida ai cambi coach Raspa, che prova con De Nigris e Brunacci, che va subito con l’ace e Bastia vede vicina la preda: 12-15 e time-out ospite. Magic moment delle atlete di casa che viene interrotto da Monti, che tiene avanti le sue di una manciata di punti. Entrano Buini in palleggio e Princess Ndulue, ma il divario diventa troppo ampio (15-22) e Trestina comanda sullo 0-2. 
III SET (26-24)Parte bene Bastia con De Nigris (5-2). L’Abita Infissi trova la reazione d’orgoglio e allunga con il turno positivo al servizio di Buzzavi (11-3). Time-out salvifico per Trestina che si desta e torna sotto (12-8), sul 15-14 Bastia è nel pallone e torna in time-out. Arriva anche il sorpasso della Paolo Piccini e Raspa si gioca anche il secondo time-out (16-19). Le ospiti tengono il vantaggio (19-22) ma il finale di set è scoppiettante: sul 21-22 è time-out Paolo Piccini, Uccellani schiaccia forte il pari 23, ace di Gradassi e 25-24 di Servettini. Il 26-24 è muro di Buzzavi e partita riaperta.
IV SET (26-24)Ancora un avvio equilibrato con le ospiti che provano a dettare il ritmo con Monti (3-5) e sul break del 5-9 è time-out Bastia. Prende il largo Trestina (8-15), ma il secondo time-out di Bastia è rigenerante e l’ace di Ercolanoni riporta l’Abita Infissi in corsa (14-16 e time-out questa volta per le ospiti). Gira il match sul doppio muro consecutivo di Buzzavi (21-21). Altro finale scoppiettante, recupero incredibile di Monti col piede, si va punto a punto. Sul 23-24 triplo colpo di Uccellani ed è tie-break (26-24).
TIE-BREAK (15-10)Mette il muso avanti il sestetto di casa con Buzzavi e Servettini (4-2). Tiene il break l’Abita Infissi con Buzzavi (6-3) e Tabai chiama il cambio campo con il punto dell’8-4. Arriva il 9-4 e la Piccini Trestina si rifugia in time-out. L’Inerzia è tutta per Bastia: Uccellani fa 11-5, arriva l’allungo decisivo e Gradassi  chiude la rimonta (15-10)
ABITA INFISSI BASTIA – PICCINI PAOLO spa TRESTINA = 3-2

(22-25; 15-25; 26-24; 26-24; 15-10)
ABITA INFISSI BASTIA: Buzzavi 19, Uccellani 15, Gradassi 12, Servettini 12, Tabai 7, Ercolanoni 5, De Nigris 3, Brunacci 1, Mancinelli (L), Ndulue, Buini. N.e.: Bicini (L2), Degli Esposti Fragola, Piccinini. All.:Raspa, vice: Dionigi.

PICCINI PAOLO spa TRESTINA: Monti 23, Cerbella 19, Giunti 10, Sassi 9, Rinaldi 7, Bragetta 5, Fabbri (L), Guerri. N.e.: Paradisi, Polenzani, Gambino, Volpi (L2), Martinelli. All.: Rossi. 
Bastia: (b.s. 12, v. 13, ricez. pos. 45%, prf. 34%, attacco 22%, muri 11, errori 17)Trestina: (b.s. 9, v.8, ricez. pos. 48%, prf. 29%, attacco 23%, muri 17, errori 15)

102 Visite totali, nessuna visita odierna

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.