Serie D Arriva un’altra sconfitta contro il Gavorrano e i biancorossi restano al terzultimo posto

Primo tempo dominato dalla squadra di Indiani,Bokoko la riapre nella ripresa Occasioni per il pari a Del Sante e Ventanni che però non trovano il bersaglio

di Miro Bertonelli

BAGNI DI GAVORRANO Pesantissima sconfitta per il Bastia nel recupero di Serie D contro un Follonica Gavorrano che ha vinto meritatamente. I ragazzi di Indiani sono stati padroni della gara per quasi un’ora, mettendo in mostra un bel gioco e tenendo a debita distanza gli umbri, superati con due reti nella prima frazione,con Lepri e Benedetti. I toscani ad inizio ripresa hanno sfiorato il terzo gol,ma dopo la segnatura di Bokoko si sono abbassati, subendo il tentativo di rimonta ospite. Nell’ultima fase di partita la squadra è apparsa impaurita e il tecnico ha rinfoltito il centrocampo. Il Follonica Gavorrano inizia a ritmi alti e al 20′ arriva il gol del vantaggio: Lepri, servito dal cross di Ferraresi, tira a colpo sicuro ma un difensore umbro respinge sulla linea, Lepri è il più veloce a metterla in rete. Dopo un gol annullato per fuorigioco al Bastia (la punizione di Felici è andata direttamente in rete),i biancorossoblù raddoppiano al 32′: cross dalla destra di Grifoni, Brega porta via un avversario a vantaggio di Benedetti che sale in cielo e mette in rete di testa. Al 9′ la prima occasione della ripresa: Gemignani serve Brega che da poco fuori dall’area lascia partire un destro che termina di poco a lato. Al 20′ c’è il primo intervento,peraltro semplice,di Wroblewski che ferma il tentativo di Del Sante. Al 22′ il Bastia riapre il match: Del Sante trova lo spazio per crossare dalla sinistra per Bokoko che in scivolata supera il portiere maremmano. Il Follonica Gavorrano si rituffa in avanti e al 23′ Grifoni chiama al lavoro Meniconi. Al 27′ Bolletta colpisce di testa su calcio d’angolo ma la palla va sopra la traversa. Il Bastia ci crede e continua a spingere. Al 31′ Del Sante riceve da Belloni e in mezza rovesciata mette alto,mentre al 33′ Ventanni mette fuori da buona posizione. Al 45′ Brega,servito da Berardi, perde l’attimo per segnare il terzo gol e si vede deviare il tiro da un difensore. Finisce così, il Bastia resta a quota 16 al terzultimo posto.

FOLLONICA GAVORRANO  2 BASTIA  1

FOLLONICA GAVORRANO (3-5-2):Wroblewski 6.5; Ferrrante 6.5 , Placido 6,Bruni 6; Grifoni 6.5, Gemignani 6 (46′ st Rosa Gastaldo sv), Lepri 7 (29′ st Pardera sv), Lombardi 6 (25′ st Berardi sv), Ferraresi 6.5 (1′ st P. Carcani 6); Benedetti 7 (37′ st Torelli sv), Brega. (A disp. Ombra, Guazzini, Berardi, Cordovani, Consonni). All. Indiani 7.

BASTIA (3-5-2): Meniconi 6; Marconi 6,Briganti 6, Bolletta 6; Rosignoli 6 (40′ st Ardone sv), Menchinella 6.5, Belloni 6, Taifour 6 (10′ st Ventanni 6), Bokoko 6.5; Felici 6 (32′ st Sylla sv), Del Sante 6. (A disp. Maniglio, Skenderi, Baldoni, Corriale, Boninsegni). All. Ortolani 5.

Arbitro: Angiolari di Ostia Lido 6.

Reti: 20′ pt Lepri, 32′ pt Benedetti, 22′ st Bokoko.

Note: ammoniti Ferraresi, Taifour, Pardera.

Angoli 8-5. Rec: pt. 1′, st 5′.

183 Visite totali, nessuna visita odierna

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.