Primo appuntamento domani all’auditorium Sant’Angelo con inizio alle ore 18

BASTIA UMBRA La scuola comunale di musica è diventata un centro di musica non solo per imparare, ma anche per ascoltare. Sono molti gli strumenti nella scuola ed è agevole tenere concerti interessanti. L’anno scorso è stata avviata la serie di ‘Fuori classe’, il programma più della scuola, riguarda soprattutto la musica. Quest’anno l’iniziativa si ripete per volontà del direttore il Maestro Egidio Flamini coadiuvato dagli altri insegnanti. «I concerti sono stati, già nel 2019, un successo con il pubblico presente e attento – ha sottolineato il direttore -. Per noi è una variante importante nella vita professionale che viviamo a Bastia e che intendiamo condividere con i residenti. La nostra attenzione è rivolta alla comunità con attenzione per i giovani e le famiglie». Flamini dirige la Scuola da sei anni con Faremusica, l’associazione che gestisce la scuola per conto del Comune. Il primo concerto dei tre appuntamenti previsti è domani alle 18 all’Auditorium Sant’Angelo, luogo ideale per tali manifestazioni. Il debutto è con «Un italiano a Parigi», musiche di Fauré, Casella, e Poluenc, Elga Buono al flauto e Simona Granelli al pianoforte. ‘Le Stagioni’ saranno interpretate da Egidio Flamini (nella foto) su un suo testo musicale. I tredici docenti della scuola si esibiranno non soltanto in questo evento in programma domani ma anche negli altri due concerti previsti dal programma. m.s.

 293 total views

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.