Storie e strumenti musicali per far “sognare” i bambini

BASTIA UMBRA Con la Notte dei Racconti entra nelle case “Reggionarra”, per ricordare il compleanno della pedagogista Loris Malaguzzi. Ad ogni edizione, viene proposto, ovunque, un tema e una bibliografia con l’invito a leggere, narrare e ascoltare storie insieme e alla stessa ora. Possono aderire scuole, biblioteche, soggetti pubblici e privati. La Biblioteca Comunale di Bastia aderisce all’iniziativa con l’evento di venerdì 21 febbraio, organizzato da Sistema Museo in collaborazione con il Comune. Tutti insieme, alla stessa ora, adulti e bambini saranno in Biblioteca alle 21 per esplorare storie, suoni avvolgenti e rilassanti di strumenti musicali, suoni di voci e canti delle ninne nanne, attraverso il laboratorio musicale. Canti della buonanotte e ninne nanne, a cura di Elisabetta Ciancaleoni, esperta in musicoterapia e psicofonia per la gravidanza. Insieme leggeranno filastrocche e ninne nanne.

67 Visite totali, nessuna visita odierna

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.