La mostra-mercato si svolgerà regolarmente dal primo all’8 marzo

BASTIA UMBRA I rischi del Coronavirus non turbano la preparazione della trentottesima edizione di Expo Casa, che avrà luogo nei padiglioni di Umbriafiere dal primo all’8 marzo. La tradizionale fiera dei prodotti per la casa è stata presentata ieri nella sede del Comune di Bastia Umbra dal presidente di Epta Confcommercio Umbria Aldo Amoni, dal presidente di Umbriafiere Spa Lazzaro Bogliari e dal sindaco di Bastia Paola Lungarotti. «E’ una grande manifestazione commerciale di notevole valore economico – ha sottolineato Amoni –, non solo per il passato, ma soprattutto per il futuro. Quasi quattro decenni di Expo Casa in cui questa manifestazione ha saputo adattarsi ai profondi cambiamenti di un mercato di vasta area che per questa fiera è il Centro Sud Italia. Epta Confcommercio è fortemente impegnata a creare un evento imperdibile. Domenica, al taglio del nastro, ha annunciato la sua presenza anche la Governatrice Donatella Tesei». Numerose aziende hanno garantito la loro presenza con prodotti e idee per soluzioni migliorative per la casa e per l’ambiente: dal verde, all’abbattimento delle barriere architettoniche, passando attraverso tecnologie innovative. Il presidente di Umbriafiere Bogliari ha evidenziato che tra gli elementi di forza di Expo Casa c’è la volontà di proporre soluzioni di qualità a prezzi abbordabili. Il sindaco Lungarotti si è detta certa che l’Expo richiamerà sempre più giovani. m.s.

 142 total views

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.